Restaurazione di u Cristianesimu Apostolicu di u I Seculu
Capisce e varianti di u Novu Testamentu
Capisce e varianti di u Novu Testamentu

Capisce e varianti di u Novu Testamentu

Risorsa Raccumandata: U Novu Testamentu Integrale

Clontz, TE, è J. Clontz, eds.

https://amzn.to/2Rcl1vE

Creatu apposta per studii biblichi. Una di e caratteristiche chjave hè chì e note à piè di pagina sò furnite in u fondu di ogni pagina in riferenza à varianti di i testi grechi generalmente classificati in dui gruppi: U gruppu "alessandrinu" raprisenta i più antichi manoscritti sopravvissuti. U gruppu "Bizantinu" raprisenta a magiurità di i manuscritti. Mostra ancu varianti minori. Ancu in u fondu di ogni pagina hè un apparechju testuale parallele chì presenta e scelte testuali di 20 versioni bibliche per ogni versu di u Novu Testamentu. Ancu se tradutta da una perspettiva trinitaria, sta traduzzione adopra u Testu Criticu (NA-27) cum'è testu uriginale 100% di u tempu è hè ancu assai leghjibile. (c) Cornerstone Publishing, 2008, ISBN 9780977873715

Nomenclatura Variante

"Ancu se a 27a edizione Nestle-Aland Novum Testamentum Graece 1993 ùn hè micca interamente un testu" alessandrinu ", hè l'edizione più rispettata in accordu generale cù quella famiglia testuale, è" Alx "hè una abbreviazione cunveniente da aduprà per questa edizione. 

U Testu Patriarcale di u 1904, invece; hè l'edizione più rispettata in a tradizione "bizantina", è hè nutata cù l'abbreviazione "Byz". 

Nè u Nestle-Aland nè u Testu Patriarcale ùn ponu raprisentà u spettru cumpletu di letture dispunibili in queste duie famiglie testuali è altri gruppi minoritari. E letture di a maggioranza chì differenu da u Testu Patriarcale sò elencate sottu l'abbreviazione "Maggiore". E letture minoritarie di tutti i gruppi testuali - Alessandrinu, Bizantinu, "Occidentale", F1, F13, è ancu di più - sò elencate sottu l'abbreviazione "Minore". 

E letture chì ùn sò micca urigine da fonti greche sò elencate sottu l'abbreviazione "Alt". Queste letture puderebbenu vene da u latinu, siriacu, coptu, o altre fonti antichi ". (ii)

  • Alx - Nestle-Aland 27a edizione Latinu, siriacu, coptu, o altre fonti antichi in accordu generale cù i primi manoscritti "alessandrini" (ma micca interamente). U gruppu "alessandrinu" raprisenta i più antichi manoscritti sopravvissuti.
  • Byz - U Testu Patriarcale di u 1904, edizione rispettata in u Tradizione "bizantina". U gruppu "Bizantinu" raprisenta a maiò parte di i manoscritti di tutti i seculi.
  • Maghju - Letture di Maghjurità chì differenu da u Testu Patriarcale
  • Minore - Letture minoritarie di tutti i gruppi testuali - Alessandrinu, Bizantinu, "Occidentale", F1, F13, è ancu di più
  • Alt - Latinu, siriacu, coptu, o altre fonti antichi